Domenica 24 novembre 2019, ore 20.30 – Teatro Sant’Afra, vicolo dell’Ortaglia 6, Brescia

Nell’ambito delle iniziative organizzate dal Comune di Brescia,
Assessorato alle pari opportunità, per la ricorrenza del 25 Novembre 2019:
Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne
Ensemble Mosaico Musicale Direttore: Talia Benasi
Talia Benasi, Donatella Rocchi, Annamaria Lardelli, Federica Furlanetto: mandolini, Marcello
Marzaroli: mandola; Carlo Abeni: mandoloncello; Stefano Staro: chitarra;
con Liliana Franceschini, voce narrante e Gaspare Bonafede, percussioni.
L’ultima settimana di navigazione
suite per due mandolini, mandola, mandoloncello e chitarra
con voce narrante e percussioni

Lunedì, milonga
Martedì, choro
Mercoledì, barcarola
Giovedì, merengue venezuelano
Venerdì, vals
Sabato, joropo
Domenica, rapsodia

La musica di Stefano Staro nasce per la volontà, l’esigenza, il piacere di esprimersi
nei contesti in cui l’autore opera: la scuola in cui insegna, l’Ensemble Mosaico
Musicale di cui fa parte, le attività progettuali e artistiche che sviluppa, come
architetto, con Cristina Imbrò, per cui ha realizzato la musica della mostra
“Animali”, Brescia 2012, e del video Segni sull’Acqua (musica composta con Vasco
Fondra), 2014.
Musicalmente Stefano Staro si è formato al Centro Giovanile di Educazione
Musicale con Giovanni Ligasacchi e Rosa Messora, quindi, con Gianluigi Fia, si è
diplomato in Chitarra al Conservatorio di Musica di Brescia.

L’ultima settimana di navigazione è una narrazione di musica e testo, che ripercorre,
giorno dopo giorno, la settimana che precede il naufragio di una nave carica di
migranti proveniente dall’Italia e diretta ai porti dell’America del Sud.
La vicenda è raccontata attraverso ipotetiche lettere che, dalla nave, una donna scrive
alla propria famiglia in Nord Italia: una donna come molte che, a cavallo del
Novecento, si sono trovate a percorrere la rotta tra l’Italia e le Americhe, alla ricerca
di migliori condizioni di vita per sé e soprattutto per i propri familiari.
Sebbene la vicenda sia di fantasia, tutte le circostanze e le situazioni narrate sono
tratte da documenti, lettere e testimonianze dell’epoca; sono quindi la
rappresentazione realistica di quanto milioni di Italiane e di Italiani hanno dovuto
affrontare nel loro duro percorso di migrazione.
La suite per strumenti a pizzico, che si alterna alla narrazione, è formata da sette
brani musicali che, nella strumentazione e nello stile richiamano sonorità ibride, con
ritmi di ispirazione latino americana e sviluppi melodici che riprendono la tradizione
mandolinistica più tipicamente italiana.

 

———————————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

Sabato 19 ottobre 2019, ore 17, BRESCIA, Sala del Camino, Palazzo Martinengo delle Palle, Via san Martino della Battaglia,18 – Concerto “il mandolino tra passato e presente” INGRESSO LIBERO.

Programma:

P.Cauciello – Trio in re maggiore

R.Calace – Rondò

G.Mariotti – Suite popolare n.2

S.Staro – Lunedì, Martedì da “ultima settimana di navigazione”

C.Mandonico – Preludio e fuga

K.Jenkins – Palladio 

———————————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

Domenica 23 settembre 2018, ore 16, Chiesa di San Giorgio, Brescia, Piazzetta San Giorgio, in occasione delle giornate europee del Patrimonio 2018, concerto “L’EUROPA IN MUSICA”, viaggio musicale nel tempo e nella geografia. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Programma:

M.Praetorius – Ballet

Traditional – Londonderry air (Irish Folk Song)

Traditional – Reel (Irish Dance)

N. Romaldi – Sinfonia in Do maggiore (Allegro – Adagio – Allegro)

E. Barbella – Trio in Sol Maggiore (Allegro – Largo – Allegro)

E. Elgar – Salut d’amour

Traditional – Doxa to theo (Danza greca)

G. Donizetti – Me voglio fa na casa

R. Calace – Bolero (Danza Spagnola)

G. Rossini – La Danza (Tarantella)

Mandolini: Talia Elisa Benasi, Alessandro Hrobat, Annamaria Lardelli, Donatella Rocchi – Mansola: Marcello Marzaroli – Mandoloncello e Flauto dolce: Carlo Abeni – Chitarra: Stefano Staro – Tenore: Giuliano Florio – Direttore concertatore: Talia Elisa Benasi.

 

 

Venerdì 15 giugno 2018 ore 21 – Palazzo Galfami, Via Feratelli Bandiera, 22 Brescia, Sede della Croce Bianca.

Concerto nell’ambito del progetto “GRANDE COMUNITA’ – La Musica come infrastruttura Sociale” promossa dalla Fondazione del Teatro Grande in collaborazione con l’associazione Filarmonica “Isidoro Capitanio” Banda cittadina di Brescia.

PROGRAMMA

Nicola Romaldi Sinfonia in do maggiore

Allegro – Adagio – Allegro

Emanuele Barbella Trio in G Dur

Allegro – Largo – Allegro

Giovanni Paisiello da Il Barbiere di Siviglia – Cavatina –  tenore : Giuliano Florio

Pietro Mascagni da Cavalleria Rusticana

Intermezzo sinfonico

Stefano Staro Venerdì – Vals

Domingo Semenzato Arr. Stefano Staro Divagando – Choro

Raffaele Calace Bolero

Gaetano Donizetti Me voglio fa’ na casa –  tenore : Giuliano Florio

Raffaele Calace Tarantella


 

Venerdì 23 marzo 2018 – ore 21,30 – Caffè letterario “Primo Piano” – Vicolo Beccaria, 10 Brescia.

 

Sabato 22 settembre 2017 – ore 18,40 – presso Cava Faustini, Via Cerca – Brescia.

Concerto nell’ambito della “Festa al nuovo lago nel parco della cave”

 

 

 

 

Giovedì 20 aprile 2017 – ore 20,30 – Scuola Carducci, Viale Piave, 50, Brescia

Concerto: danze rinascimentali (Praetotius, Cesare Negri), Calace-Rondò, Elgar-Salut d’amour, Gal-Capriccio, Jan Van der Roost-Rikudim, Calace-Tarantella.

Parteciperà al concerto il Maestro Sergio Negretti (Mandola, Flauto dolce)

————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————–

Domenica 19 marzo 2017 – ore 18 – Vicolo Beccaria, 10 Brescia

Concerto nell”ambito della Rassegna di musica classica “Brescia Classica” organizzata dall’Associazione Caffè letterario Primo Piano.